Homepage

 

Benvenuti nella Terra delle Antiche Sacerdotesse, le Deinas!

Qui la parola d’ordine è: agricoltura naturale.

Chi sono le Deinas?

“La deina vede e consulta i morti, o sente voci o ha delle visioni, oppure osserva segni particolari quando sibila il vento o stormiscono le fronde degli alberi e osserva il movimento degli uccelli o degli insetti che vi si posano, oppure trae i suoi pronostici dai sogni rivelatori.
Da segni particolari, da gesti, da parole udite, le deine, dopo aver fatto le loro orazioni ad una misteriosa triade che spesso è un abbinamento di santi cancellati dal calendario perché inesistenti, oppure attraverso nomi misteriosi che nulla hanno a che fare con la religione cristiana, traggono i loro pronostici. Più spesso accompagnano la loro divinazione con preghiere apparentemente cristiane, ma che sono una chiara copertura dell’antico rito pagano.”
(Dolores Turchi)

Aggiornamenti dai Campi di Deinas

Aprile in fermentazione!

La primavera con il suo carico di dolce torpore è arrivata, finalmente! Le casette che ho installato l’anno scorso per le api selvatiche si sono animate di mille piccole osmie paffute, che facevano qui e là i loro primi voli. Se come me volete contribuire a tutelare l’esistenza di questi straordinari impollinatori potete rivolgervi agli …

Chi sono

Sono Valentina, collaboro con Madre Terra per coltivare il mio e il tuo benessere.

Se vuoi conoscermi meglio vieni a trovarmi o visita il mio blog https://lastregadelsud.wordpress.com/

Puoi scrivermi all’indirizzo vale.lisci@gmail.com

Mi trovi anche su Facebook e su Istagram!

Cosa faccio per te:

  • porto nella tua tavola prodotti sani, naturali e a chilometro zero,
  • ti spiego come cucinarli per apprezzarli al meglio,
  • te li porto direttamente a casa oppure se preferisci puoi venire a prenderli nel campo dove sono coltivati,
  • ti guido nella ricerca di nuovi sapori a tavola.

Se stai cercando la tua contadina di fiducia, un po’ strega, eccomi 😉

Contatti

I campi Deinas si trovano a Sanluri (VS), Sardegna

Per ogni informazione puoi scrivermi all’indirizzo vale.lisci@gmail.com